Studente sorpreso con due fucili d’assalto a Dallas

Studente sorpreso con due fucili d’assalto a Dallas
© Robyn Beck / Afp - Fucili d'assalto in vendita in una mostra-mercato delle armi a Las Vegas

Nel suo veicolo, parcheggiato vicino all’istituto, sono stati trovati un fucile AK-47 e un AR-15, per i quali lo studente è stato arrestato per il reato di stato di porto di armi in una zona scolastica

Uno studente è stato arrestato alla periferia di Dallas, nel Texas, per essersi recato al suo istituto scolastico con due fucili nel suo veicolo. Lo ha riferito il dipartimento di polizia di Richardson, località che si trova a 560 km da Uvalde dove si è verificata la strage da parte di un ragazzo di 18 anni che ha ucciso 19 bambini e due maestre.

La polizia ha ricevuto una chiamata alle 10.55 ora locale per avvertire che un giovane stava camminando con un fucile verso il Berkner Institute. Diversi agenti sono andati sul posto; il giovane si trovava all’interno dell’istituto ma era disarmato, ha spiegato la polizia locale in un comunicato. Tuttavia, nel suo veicolo, parcheggiato vicino all’istituto, sono stati trovati un fucile AK-47 e un AR-15, per i quali lo studente è stato arrestato per il reato di stato di porto di armi in una zona scolastica.

AGI

 

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.