La fonte: primo festival della letteratura italiana a Vienna

La fonte: primo festival della letteratura italiana a Vienna
 Mancano pochi giorni alla prima edizione de La Fonte – Festival della Letteratura Italiana a Vienna, che si svolgerà dal 25 al 27 febbraio prossimi presso il teatro Odeon.

Organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di Vienna, dall’Associazione culturale Librai in Corso e dalla Libreria Hartliebs Bücher di Vienna, il Festival racconterà l’Italia in letteratura attraverso otto incontri: sette presentazioni bilingue, con traduzione consecutiva, e una lettura per bambini solo in italiano. Un fine settimana con nove autori e autrici dall’Italia per raccontare, attraverso diversi generi letterari e linguaggi, dal saggio al romanzo, dalla graphic novel al giallo, dalla profondità dell’oceano ai mondi fantastici dei libri per bambini, la letteratura italiana contemporanea e offrire uno sguardo che vada oltre i cliché.

Il Festival si rivolge certamente alla numerosa comunità italiana in Austria, ma soprattutto alla società viennese ed austriaca, cui raccontare l’Italia in letteratura. Saggisti, romanzieri, fumettisti, divulgatori, scrittrici e scrittori che hanno lasciato un segno nella cultura letteraria italiana e vogliono raccontare, attraverso presentazioni bilingue, una Italia fuori dai cliché parteciperanno all’evento: Massimo Montanari, Fabio Stassi, Antonio Scurati, Mariasole Bianco, Donatella Di Pietrantonio, Marco Balzano, Zuzu, Annalisa Strada, Giulia Caminito e Carlo Lucarelli.

Ciascun evento, per partecipare ai quali occorre prenotarsi, è concepito in modo da dare spazio anche a domande dal pubblico con possibilità di acquisto e della firma delle copie dei libri presentati

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.