Lo stile di vita della Sardegna e la collaborazione con il Canada

Lo stile di vita della Sardegna e la collaborazione con il Canada

Il mix culturale, antropologico e sociale che caratterizza la Sardegna è stato al centro di un’importantissima riunione online che ha unito Italia e Canada. Hanno partecipato all’incontro online i fondatori di TAG18 The Advisors Group, Società di Consulenza e Servizi Integrati per le Pubbliche Amministrazioni, Gualtiero Medda e Fabrizio Canetto, il giornalista, esperto di internazionalizzazione, blue economy e marketing territoriale Domenico Letizia e Tony Loffreda, senatore del Canada, rappresentante della provincia del Québec.

Focus specifico dell’incontro è stato l’isola dei centenari descritta anche dal Time come terra di longevità. La Sardegna è al centro di numerose ricerche sullo stile di vita locale, il food di qualità e il benessere sociale e sta divenendo un biglietto da visita in grado di promuovere quel mix tra aree demografiche e geografiche del mondo in cui la speranza di vita è notevolmente più alta rispetto al resto del mondo.

Un progetto al centro dei lavori della società TAG18 The Advisors Group che sta promuovendo l’innovativo progetto di marketing territoriale e internazionalizzazione denominato “I am Sardinia”.  Una progettualità interdisciplinare, che si avvale della collaborazione di esperti e istituzioni, tesa a promuovere l’isola sui mercati esteri, per gli investitori, la crescita del turismo e che ha suscitato interesse anche in Canada.

Un apprezzamento per il progetto confermato dal senatore canadese Loffreda che durante i lavori ha espresso la volontà di voler approfondire la realtà della Sardegna, esprimendo la sua disponibilità a visitare i luoghi più importanti dell’Isola appena l’emergenza sanitaria attuale renderà possibili gli spostamenti senza particolari difficoltà.

D’altronde, la Sardegna, grazie alla qualità della vita, del food, del clima e delle meraviglie paesaggistiche e storiche, ottiene un ottimo piazzamento sulla longevità e benessere di vita nella classifica nazionale. In Sardegna, dove vive un numero record di centenari e ultracentenari, la speranza di vita è 82,6 anni.

Per quanto riguarda le speranze di vita, Cagliari è una delle città migliori d’Italia con medie superiori a nord ovest e nord est: 83,49 anni. Al secondo posto c’è Olbia Tempio con 82,85, al terzo Oristano con 82,65.

Un brand territoriale che merita di essere apprezzato e conosciuto in tutto il mondo grazie all’innovazione, alla cooperazione internazionale e ai nuovi strumenti del marketing territoriale.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.