La Lombardia ad Expo Dubai: il governatore Fontana inaugura “Innovation House”

La Lombardia ad Expo Dubai: il governatore Fontana inaugura “Innovation House”

 Ricerca e innovazione, crescita e sviluppo sostenibile, competitività e made in Lombardy, attrattività del territorio. Questi i temi chiave che contraddistinguono la presenza di Regione Lombardia a Dubai nei sei mesi del periodo dell’Esposizione universale, inaugurata a inizio ottobre negli Emirati Arabi Uniti.


Sarà il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a promuoverli, insieme agli assessori della sua Giunta, a cominciare dalla prima missione istituzionali in programma domani e dopodomani, 7 e 8 ottobre.
Il governatore, accompagnato dall’assessore regionale all’Ambiente e Clima e dal sottosegretario alla Presidenza con delega ai Rapporti con le delegazioni internazionali, inaugurerà ufficialmente l’Innovation House, lo spazio di Regione Lombardia, realizzato in collaborazione con Fondazione Politecnico e Polimi.


Gli spazi di “Innovation House” si trovano presso l’Hotel Intercontinental di Dubai Marina.


“Tre eccellenze che si uniscono – spiega il presidente della Lombardia – per dare vita a un progetto creativo e visionario: “Innovation House” è il luogo in cui celebrare il futuro e l’innovazione delle eccellenze della Lombardia nel contesto di Expo Dubai 2020”.


“Innovation House” nasce da una visionaria intuizione dei tre organizzatori: trovare uno spazio esclusivo e dedicato ‘fuori-Expo’, una vetrina in cui presentarsi e raccontarsi al mondo, radunato a Dubai in occasione dell’Esposizione Universale.
Dal 7 ottobre al 31 marzo 2021, in raccordo con il palinsesto delle settimane programmatiche di Expo Dubai 2020, un ricco calendario di eventi, mostre temporanee, incontri business, launch events di progetti innovativi e sperimentali animerà la ‘Innovation House’ della Lombardia.


Strategici gli obiettivi da raggiungere: promuovere il sistema economico e produttivo lombardo sul mercato internazionale e consolidare il posizionamento di una delle più prestigiose università del mondo.


“Innovation House” si ispira all’idea di casa, un luogo fisico e dell’anima, le cui fondamenta sono rappresentate dalle relazioni e, in questo senso, interpreta pienamente il titolo di Expo Dubai “Connecting minds, creating the future”.
Il primo degli appuntamenti nell’agenda di lavoro del governatore della Lombardia è la cerimonia di apertura dello spazio eventi della Regione nella “Climate and biodiversity week”. Oltre ai componenti della delegazione lombarda, giovedì 7 ottobre, sarà presente Andrea Sianesi, presidente della Fondazione Politecnico di Milano. Il rettore del Politecnico di Milano, Ferruccio Resta, interverrà con un contributo video mentre saranno collegati da remoto Alessandro Spada, presidente di Assolombarda; Maurizio Montagnese; presidente di Intesa Sanpaolo Innovation Center; Antonio Calabro, responsabile relazioni istituzionali di Pirelli e Roberto Crippa CEO di Technoprobe. Al momento di lavoro prenderà parte anche Nicola Lener, Ambasciatore d’Italia negli Emirati Arabi Uniti.


A seguire, intorno alle 12.45 ora locale (le 10.45 in Italia) è in programma la tavola rotonda ‘Going circular and climate natural: a shared responsability’ in cui saranno messe a confronto le migliori esperienze nell’ambito dell’economia circolare. I lavori saranno moderati da Giovanni Bozzetti, vicepresidente vicario di Confindustria Cisambiente.


Nel pomeriggio l’incontro della delegazione guidata dal presidente della Regione Lombardia con il presidente della Camera di Commercio di Dubai.
Venerdì 8 ottobre è il giorno della visita all’Esposizione Universale di Dubai, programmata al mattino.aise

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *