Pitagora: la statua di cera in mostra a Crotone  

Pitagora: la statua di cera in mostra a Crotone  
di Antonino Giannone 
Per un un mese nei locali della Nuova Scuola Pitagorica a Crotone (Vico Municipio I) sarà in mostra la statua di cera di Pitagora, prima della fusione in bronzo; un’opera, in corso di realizzazione da parte dell’artista Gaspare da Brescia.
“Vernissage “ 14 dicembre 2022 H:18.00
Sarà un’occasione per molti italiani e non solo per i calabresi, per scoprire il filosofo che ha dato vita al pensiero scientifico nel mondo occidentale, come gli viene riconosciuto.
Tutti  ricordiamo Pitagora per le nozioni di matematica che abbiamo imparato a scuola: le tabelline, i teoremi sulla bisettrice e i cateti ecc., ma poco conosciamo del pensiero filosofico di Pitagora, dell’etica pitagorica e della ricerca della felicità per l’uomo; un’aspirazione resa sempre più impossibile da stili di vita per nulla improntati all’Etica nell’era digitale. Riscopriamo il significato e i valori espressi nell’equazione di Pitagora sulla Felicità=  Libertà + Amicizia+ Comunità di Vita e di Beni + Dignità della Donna + Vegetarismo. Il messaggio di Pitagora, tanti secoli fa, non fu compreso da molti e nel mondo, ma ora, e’ stato scoperto e sarà diffuso e rivisitato nell’era digitale dalla Nuova Scuola Pitagorica di Crotone.
Un tema della Scuola pitagorica e’ la bellezza
Oltre il bello, c’è il nulla, non c’è il brutto. Non c’è la divisione che tanto alimenta l’economia capitalistica e soprattutto liberista dell’alta finanza  da quando e’ stata liberalizzata la speculazione finanziaria delle banche con l’abolizione della legge a Steagall Glass Act (1997 con decisione di Bill Clinton, Presidente USA) che impediva alle banche di fare finanza speculativa e di stampare moneta.
Trent’anni di globalizzazione non hanno portato più felicità all’umanità.
Dopo la pandemia Covid 19, con i tanti milioni di vittime nel mondo, si e’ andata diffondendo di più che in passato che per ricercare la felicità o almeno per vivere con più dignita e in fratellanza,  bisognerebbe vivere l’aspetto materiale con quello spirituale della nostra esistenza, vivere il bello, il buono e il giusto, tralasciando il resto.
Pitagora e’ stato un precursore di armonizzare il bello, il buono e il giusto.
L’idea della Nuova Scuola Pitagorica con il suo Scolarca: Salvatore Mongiardo, e l’obiettivo del suo Comitato Tecnico Scientifico, diretto dal Prof. Domenico Monizzi,  e’ di promuovere da Crotone l’Osservatorio mondiale dell’Etica, proprio nella terra d’origine di Pitagora, del Pensiero Scientifico occidentale e dell’Etica.
Dalla terra dei Pitagorici: la  Calabria, la Magna Grecia, ha preso il nome l’Italia e questo dovrebbe dare più auto consapevolezza, non solo ai calabresi, ma a tutti gli italiani. In particolare le giovani generazioni dovrebbero ispirarsi ai principi laici dell’etica, ma anche all’etica Cristiana, perché qualcuno ha scritto e spiegato che forse per un Nuovo Umanesimo nell’era digitale “Gesù Cristo ritorna da Crotone” (1)
A tale riguardo mi piace citare, tra i pensatori, i filosofi ed educatori del nostro tempo, Don Luigi Giussani, al quale e’ stato attribuito l’Ambrogino d’oro dal Comune di Milano, che diceva: “La presenza di Gesù Cristo, nella normalità del vivere, implica sempre di più il battito del cuore: la commozione della Sua presenza diventa commozione nella vita quotidiana e illumina, intenerisce, abbellisce, rende dolce il tenore della vita quotidiana, sempre di più. Si deve partire per un’avventura in cui chi calcola le cose non sei tu”
Quindi cerchiamo di dare Speranza ai Giovani delle generazioni Zeta, Alfa e ai Millennials spesso in confusione per i miraggi effimeri proposti dalla società iper consumistica nell’era di declino della globalizzazione.
Proviamo a testimoniare una Visione della società che rafforzi in ciascuno di loro la fiducia di poter scrivere la storia rafforzando in se stessi non solo le competenze specialistiche (hard skills), ma soprattutto le abilità trasversali (soft skills) e le virtù etiche che nessuno di noi possiede dalla nascita, ma che ci possono essere insegnate e soprattutto presentate da Testimoni e Maestri di Vita.
Arrivederci a Crotone alla Mostra della statua di cera di Pitagora. 
^ Antonino Giannone, Prof. Leadership and Ethics
Componente del C.T.S. della Nuova Scuola Pitagorica
(1) S. Mongiardo, Cristo ritorna da Crotone. GANGEMI Editore
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.