“Una storia italiana tra arte e profumi”: a Londra l’incontro con Laura Bossetti Tonatto

“Una storia italiana tra arte e profumi”: a Londra l’incontro con Laura Bossetti Tonatto
Appuntamento con l’arte dei profumi oggi  24 maggio, all’Istituto Italiano di Cultura di Londra. Il Console Generale d’Italia a Londra, Marco Villani, nel quadro del programma di promozione integrata del Ministero degli Affari Esteri, ha invitato Laura Bosetti Tonatto – uno dei “nasi” più famosi del mondo – a parlare degli elementi che sono alla base della creazione di una fragranza e di come i profumi ci aiutino a fissare nella memoria i momenti più significativi della nostra vita.

“Promuovere le eccellenze italiane all’estero è uno dei compiti principali della Farnesina”, sottolinea il Console Generale Villani. Con questo evento vogliamo divulgare ulteriormente l’attività di Laura Bosetti Tonatto attraverso un racconto che fa riscoprire, in una dimensione assolutamente originale, l’immenso tesoro artistico italiano”.

La Direttrice dell’Istituto di Cultura Katia Pizzi, che ospita l’evento, pone l’accento sulla “sensorialità e sull’espressione artistica della cultura italiana, la quale si nutre di intrecci tra arte, storia e letteratura: nulla meglio di un profumo può evocare le note più originali e segrete di tali intrecci”.
Nel corso dell’incontro – che si svolgerà in italiano – intitolato “Una storia italiana tra arte e profumi”, Laura Bosetti Tonatto parlerà anche delle interazioni dei profumi con la poesia e la pittura e del percorso che l’ha portata a realizzare il profumo del “Suonatore di liuto” di Caravaggio al Museo Hermitage di Pietroburgo, della “Flora” di Francesco Melzi, allievo di Leonardo Da Vinci, esposta alla National Gallery, ma soprattutto un profumo personale per la Regina Elisabetta II.

“Ringrazio il Consolato Generale d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura di Londra”, le sue parole, “per l’opportunità di raccontare il fantastico mondo dei profumi: la storia, l’artigianalità italiana, ma anche i legami con la pittura, la musica, la letteratura… Un mondo nel quale lavoro da quasi 40 anni e che mi ha permesso di avvicinare persone meravigliose in molti Paesi tra cui, last but non least, il Regno Unito”.

Inoltre, in occasione della Festa della Repubblica italiana che si celebrerà il 2 giugno, Laura Bosetti Tonatto ha creato “Italia”: un viaggio sensoriale ispirato al nostro Paese con sentori di fiori, boschi, prati ed agrumi che si affiancano alle note marine del Mediterraneo.

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.