Putin partecipa alla Messa Pasquale al Cristo Salvatore di Mosca

Putin partecipa alla Messa Pasquale al Cristo Salvatore di Mosca

Il presidente russo, che da quando è arrivato al potere nel 2000, non ha partecipato alle Messe pasquali nella Cattedrale di Cristo Salvatore solo due volte, era accompagnato dal sindaco di Mosca, Sergei Sobyanin

© PAVEL BEDNYAKOV / SPUTNIK / AFP
– Il presidente Putin alla messa di Pasqua a Mosca

Il presidente russo Vladimir Putin ha celebrato la Pasqua ortodossa nella cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca insieme a numerosi fedeli.

È il primo anno dopo la pandemia che i russi celebrano la Pasqua ortodossa senza restrizioni sanitarie.

E da quando è arrivato al potere nel 2000, non ha partecipato alle Messe pasquali nella Cattedrale di Cristo Salvatore solo due volte: nel 2003, perché era in visita ufficiale in Tagikistan, e nel 2020, durante il lockdown a causa del covid-19.

La Chiesa ortodossa celebra la Pasqua nella prima domenica dopo la luna piena dopo l’equinozio di primavera nell’emisfero settentrionale; e per questa particolarità astronomica, la Pasqua ortodossa coincide con quella celebrata dai cristiani di rito occidentale solo ogni tre o quattro anni.

Secondo un recente sondaggio, il 63% dei russi si considera ortodosso e il 23% si dichiara ateo.  AGI

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.