Dante Alighieri and the Italian artists

Dante Alighieri and the Italian artists

Nell’ambito di “Cantica21”, l’iniziativa congiunta del ministero della Cultura e del ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per promuovere e valorizzare l’arte contemporanea italiana – sostenendo la produzione di opere di artisti emergenti o già affermati ed esponendole negli IIC -, l’Istituto italiano di cultura di Parigi organizza la mostra “Dante Alighieri and the Italian Artists”. L’esposizione è in programma fino all’11 maggio e si articola lungo gli spazi dell’Hôtel de Galliffet, sede dell’Istituto: le 5 opere dedicate alla figura di Dante Alighieri, per l’occasione, sono state allestite in modo da instaurare un dialogo con gli ambienti dello storico edificio settecentesco. Protagonista della mostra è la luce che caratterizza ogni opera, a evocare simbolicamente il viaggio compiuto dal Sommo Poeta nella Divina Commedia: la totale oscurità dell’immersiva opera video di Valentina Furian, la penombra che avvolge le installazioni di Marinella Senatore e Marta Roberti, la luce calibrata per l’installazione fotografica di Silvia Camporesi e, infine, l’opera di Leone Contini che vive di luce. 

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.