Il brand “made in marche” approda a Dubai

Il brand “made in marche” approda a Dubai
“Il brand “Made in Marche” approda a Dubai e fa mostra delle proprie eccellenze presso lo showroom ‘Artisan Emotion’, inaugurato venerdì 25 febbraio alla presenza del Console d’Italia, Giuseppe Finocchiaro”. A scriverne è Cecilia Berardi su Dubaitaly.com, portale diretto da Elisabetta Norzi attivo negli Emirati Arabi Uniti.

“A testimoniare la produttività del territorio, otto imprese e diversi comparti di lunga tradizione tra i quali quello della moda, dell’oreficeria e dell’alimentare.

L’iniziativa espositiva promossa da CNA, alla quale ha partecipato la Delegazione delle Marche guidata dal Vicepresidente e Assessore alle Attività Produttive, Mirco Carloni, è stata lanciata in concomitanza con la settimana dedicata alla Regione presso Expo 2020.

L’obiettivo dello spazio espositivo sul quale fa perno il programma cofinanziato da Regione Marche e CCIAA Marche rientra nel più ampio progetto che, partendo proprio da Dubai quale principale hub commerciale dell’area, è teso a qualificare e rinsaldare la presenza delle realtà imprenditoriali marchigiane nel Medioriente.

Tra le attività presentate all’interno dello showroom, B2B, l’individuazione di partner strategici e operazioni di scouting al fine di creare contatti con operatori, locali e non, presenti sul territorio emiratino ed interessati all’import-export di prodotti marchigiani.

Il progetto si declina poi in una marcata campagna comunicativa, coadiuvata dalla figura del direttore artistico, Roberto Corbelli, che ne coordina il concept in collaborazione con Kelmer Group, nota società di consulenza internazionale.

Cuore della campagna comunicativa è l’operazione di promozione del brand “Made in Marche” e il delineamento di un’immagine identitaria della Regione allo scopo di valorizzarne le eccellenze ed attrarre, così, non solo il pubblico emiratino, ma anche quello dell’area IMEA (India, Middle East, Africa).

Nel toccante video promozionale, realizzato da Patrizia Salvatori con il supporto della Regione Marche e della Camera di Commercio delle Marche e proiettato in occasione dell’inaugurazione dello showroom, le Marche si presentano alla platea di Dubai come ‘Land of Excellence’, non solo dal punto di vista artigianale, manifatturiero, alimentare, ma anche terrioriale e naturalistico.

“La bellezza nella bellezza” delle Marche, claim con cui la Regione presenta le proprie meraviglie paesaggistiche, è un viaggio inclusivo ed esperienziale attraverso Arcevia, Corinaldo ed Offida, le piccole perle del territorio marchigiano.

La secolare arte di lavorazione del tombolo, i castelli, la natura rigogliosa, gli scorci mozzafiato offerti dalle mura di cinta di antichi borghi, sono solo alcuni degli elementi che costituiscono il ricco patrimonio culturale e paesaggistico che le Marche intendono condividere con il mondo”.

 

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.