Le meilleur pâtissier du québec’ è un italiano!

Le meilleur pâtissier du québec’ è un italiano!
di Giulia Verticchio
MONTRÉAL “Sul nostro numero del 26 gennaio 2022, a pagina 12, vi avevamo parlato di Dario Bivona, giovane pasticcere pugliese, di Lizzano (Taranto), a Montréal, entusiasta di partecipare al programma ‘Le meilleur pâtissier du Québec’, una competizione culinaria di 8 puntate dedicata al mondo dei dessert, rivisitazione quebecchese della serie The Great Bake Off, che ha avuto un gran successo internazionale.
La competizione è stata tra 10 pasticceri amatoriali, quindi non professionisti, che fanno tutt’altro nella vita, ma hanno una grande passione e un certo talento per i dolci. I giudici sono stati dei veri maîtres pâtissiers. Siamo felici di annunciare che Dario si è poi proclamato vincitore della competizione”. A darne notizia è Giulia Verticchio sul “Cittadino canadese”, settimanale diretto a Montreal da Basilio Giordano.

““Per la finale è stato fatto un défi signature con un pouding chômeur con crema di zucchero… Io ho fatto un pouding chômeur corretto con caffè e sambuca che è stato molto apprezzato dai giudici, perché l’amarezza del caffè si è unito all’aroma dell’anice, miticando il gusto di solito troppo dolce del pouding chômeur.
Poi c’è stato un défi technique sulla Tire de la Sainte-Catherine, la caramella alla melassa tipica quebecchese… sono stranamente arrivato primo io, pur non essendo quebecchese, ed era la prova che dava più punti! Per la prova di resistenza dovevamo creare una mini cabane à sucre di sciroppo d’acero, 3 dolci diversi, 6 porzioni minimo per ogni dolce. Per questa prova io ho fatto dei babà al gin e allo sciroppo d’acero, un tiramisù bianco con sciroppo d’acero e frutti di bosco, e poi una panna cotta con le bacche selvatiche del Québec.
I giudici hanno trovato i miei dolci molto gastronomici ed originali. Rispetto agli altri candidati e gli altri due finalisti, la giuria ha ritenuto che io sia stato in grado di superarmi, di oltrepassarmi, perché sono riuscito a distinguere i miei dolci da quelli fatti dagli altri e ho aggiunto un twist di novità. Ovviamente sono molto contento e orgoglioso di aver raggiunto questo podio!”.

Anche noi Dario, grazie… il miglior pasticcere del Québec è un italiano… Qui il canale Instagram di Dario sui suoi dolci”.

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.