Tour in Scandinavia per il Carlo Aonzo Trio

Tour in Scandinavia per il Carlo Aonzo Trio

 Da oggi e fino all’11 dicembre Carlo Aonzo, mandolinista di fama internazionale, accompagnato dai suoi fedeli collaboratori Lorenzo Piccone alla chitarra e Luciano Puppo al contrabbasso, porterà le note di Mandolinitaly in Scandinavia, con una serie di concerti che faranno tappa ad Oslo, Göteborg, Hamar e Fedrikstad.
Nella terra dei discendenti del dio Odino porteranno il loro ultimo lavoro discografico dal titolo “Mandolitaly”, un titolo che vuole rimarcare la grande diffusione del mandolino nel mondo e la sua “propensione” al viaggio che ha contribuito enormemente all’affermazione in ogni angolo del globo dell’identità italiana di cui è simbolo indiscusso, un meraviglioso e popolare strumento musicale che vanta il maggior numero di varianti e fa della “diversità” la sua ricchezza.


“Mandolitaly” è un percorso artistico che attraversa l’intera penisola e interpreta le pagine musicali simbolo della tradizione del Bel Paese nel mondo, gli arrangiamenti del Trio creano nuove suggestioni ed il personalissimo stile moderno ed eclettico di Aonzo rende la rilettura di questo repertorio attuale e sorprendente.


Da Calace a Modugno alla migliore tradizione canzonettistica italiana, “Mandolitaly” getta una luce nuova sulla nostra memoria musicale: dalle internazionali “Arrivederci Roma” e “Nel blu dipinto di blu (Volare)” ai grandi compositori, padri storici del mandolino.
In programma il 9 dicembre anche un esclusivo concerto con lo svedese Clas Yngström, fra i più quotati chitarristi rock-blues membro dal 2012 della International Blues Hall of Fame; il 10 e l’11 dicembre saranno invece dedicati al concerto di Natale più caratteristico di Fredrikstad con musicisti provenienti da Norvegia, Svezia e Inghilterra e dove Carlo sarà “Special Guest”. 

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.