In Idaho si rischia una strage di lupi, passa una legge per ucciderne fino al 90%

In Idaho si rischia una strage di lupi, passa una legge  per ucciderne fino al 90%

Il provvedimento, passato al senato dello Stato,  consente di ridurre la popolazione dei mammiferi dagli attuali circa 1.500 a soli 150. La misura passa ora al vaglio della Camera.

Via libera del Senato dell’Idaho ad una legge che consente di uccidere fino al 90% dei lupi nello Stato.

Secondo quanto riporta l’Idaho State Journal, la misura, approvata con 26 sì e 7 no, comprende la possibilità di ridurre la popolazione dei lupi dagli attuali circa 1.500 a soli 150.

Il repubblicano Mark Harris, uno dei promotori del provvedimento, ha detto che ci sono troppi lupi nell’Idaho: “Stanno distruggendo gli allevatori, la fauna selvatica” e che si tratta dunque di “una legge necessaria”.    

Sempre secondo l’Idaho State Journal, il provvedimento triplica da 110.000 a 300.000 dollari gli stanziamenti che il dipartimento della Pesca e del Gioco destina al board del ‘Wolf Depredation Control’ per assumere contractor che uccidano i lupi.

Vengono inoltre tolte tutte le limitazioni sul numero di lupi che i cacciatori possono uccidere. La misura passa ora al vaglio della Camera dell’Idaho.

AGI

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *