Stellantis, Urso “Se vuole partecipazione dello Stato lo chieda”

Stellantis, Urso “Se vuole partecipazione dello Stato lo chieda”

ROMA (ITALPRESS) – “Negli incontri che ho avuto con Tavares e la proprietà Elkann, è stato chiesto un impegno in Europa a cambiare la normativa Euro7, cosa che il governo ha fatto. Se Tavares richiede che l’Italia faccia come la Francia, che ha cambiato la sua partecipazione statale in Stellantis, ce lo chieda e possiamo ragionare insieme. Fateci una richiesta”. Così il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, al termine del tavolo sull’automotive. “Il nuovo piano incentivi auto per il 2024 avrà una dotazione straordinaria di quasi 1 miliardo. Va in tre direzioni, convergenti: sostenibilità ecologica, sociale e produttiva”, ha aggiunto. Il piano “si fonda nella convinzione che si debba assolutamente cambiare rotta rispetto a quanto successo negli ultimi anni. Se quest’anno il trend non dovesse cambiare, nonostante le ingenti risorse che stiamo mettendo in campo, destineremo le ulteriori risorse del ‘fondo automotivè esclusivamente a sostegno della nostra filiera e a incentivare nuovi stabilimenti produttivi nel nostro Paese”, ha concluso Urso.(ITALPRESS).– Foto: Italpress/xb1 –

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.