Zurkowski scatenato, l’Empoli travolge 3-0 il Monza

Zurkowski scatenato, l’Empoli travolge 3-0 il Monza

EMPOLI (ITALPRESS) – Buona la prima di mister Nicola che, subentrato ad Andreazzoli, all’esordio sulla panchina dell’Empoli spazza via il Monza al Castellani grazie alla tripletta di uno scatenato Zurkowski: 3-0 il risultato finale. Vittoria ritrovata per i toscani che tornano a sorridere dopo il successo ottenuto in casa del Napoli lo scorso 12 novembre. Discorso diverso per il Monza di Palladino (oggi squalificato) che continua a vivere un momento poco felice con 4 punti conquistati nelle ultime sei gare. La prima occasione da rete del match è di marca toscana. Inizio spedito dell’Empoli con Luperto che, all’11’, imbecca in profondità Gyasi che davanti a Sorrentino si lascia però ipnotizzare. Gli ospiti tirano un sospiro di sollievo ma due minuti dopo, al 13′, Zurkowski intercetta un pallone respinto da Pablo Marì e con un destro al volo dalla distanza sigla il gol capolavoro dell’1-0 empolese. Incassato lo svantaggio, il Monza prova a riorganizzarsi e tenta la riscossa con Gagliardini che, al 31′, prova il colpo a sorpresa dalla distanza senza però inquadrare la porta. Scampato il pericolo, l’Empoli riprende le misure agli avversari e, al 38′, Nicola può festeggiare il 2-0 e la doppietta di Zurkowski che, da distanza ravvicinata, batte per la seconda volta Sorrentino (bravo a respingere sul colpo di testa del nuovo acquisto Cerri) con un tap-in di testa vincente che chiude il primo tempo. Nella ripresa girandola di sostituzioni in casa Monza nel tentativo di invertire il trend favorevole ai padroni di casa. Lo sforzo offensivo profuso dagli ospiti matura al 55′ con Dany Mota che di testa colpisce a botta sicura, ma Caprile è pronto e neutralizza con uno splendido intervento in tuffo il pericolo. L’Empoli non si lascia intimidire e nel momento migliore degli avversari, al 73′, affonda il colpo del 3-0. Ripartenza offensiva empolese innescata da Maleh che, dalla sinistra, serve Shpendi che calcia su Caldirola; sulla respinta arriva a rimorchio Zurkowski che da distanza ravvicinata chiude il match con il terzo sigillo di giornata che regala i tre punti alla squadra toscana.– foto Ipa Agency –(ITALPRESS).

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.