Tajani “Il piano Mattei non è neocolonialismo ma un progetto di crescita per l’Africa”

Tajani “Il piano Mattei non è neocolonialismo ma un progetto di crescita per l’Africa”

ROMA (ITALPRESS) – “Il piano Mattei è un progetto che deve far sì che l’Italia possa aiutare il continente africano a crescere, ma con un’ottica di partnership e di amicizia, che mette sullo stesso piano italiani, europei e africani: deve essere realizzato insieme, è l’esatto contrario del neo colonialismo”. Lo ha detto il vicepremier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani, a “Radio anch’io” su Radio Rai 1. Il piano Mattei “è uno strumento per mettere a disposizione del continente africano il nostro saper fare: penso per esempio alle risorse energetiche. Noi abbiamo l’Eni, che è una grande azienda in grado di produrre energia e di estrarre materie prime: vogliamo che quella estrazione possa essere messa a disposizione del continente africano”.-foto Agenzia Fotogramma-(ITALPRESS).

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.