Intesa Sanpaolo Mobile si conferma migliore App di banking nel mondo

Intesa Sanpaolo Mobile si conferma migliore App di banking nel mondo

MILANO (ITALPRESS) – La società di ricerche statunitense Forrester ha dichiarato l’App Intesa Sanpaolo Mobile “Global Digital Experience Leader” nel loro report sulla digital experience, tra le 27 app di banking valutate nel mondo, con le migliori funzionalità e customer experience. Ad annunciarlo è Intesa Sanpaolo. Il rapporto pubblicato, The Forrester Digital Experience Review: Global Mobile Banking Apps, 2023, oltre a riconoscere la digital leadership, cita anche la banca guidata da Carlo Messina come best practice nelle seguenti categorie: gestione quotidiana delle proprie finanze (Money Management), per la categorizzazione delle transazioni e l’analisi delle spese, con suggerimenti personalizzati e analisi sul saldo e i movimenti; gestione degli errori (Error avoidance and Recovery): per l’accesso veloce alle funzionalità di supporto in caso di bisogno e per i messaggi dettagliati che aiutano i Clienti a risolvere gli eventuali problemi.
Tra le caratteristiche dell’App Intesa Sanpaolo Mobile sono state evidenziate: l’evoluzione di Intesa Sanpaolo Mobile, con l’aggiunta di nuove funzionalità che la rendono vicina alle “Super app” in stile Asia-Pacific; le funzionalità come la possibilità di pagare i parcheggi direttamente dall’app, la possibilità di cambiare provider per l’energia e una stima delle emissioni di CO2 per sensibilizzare i clienti sui temi ambientali; le evoluzioni per rendere l’app sempre più accessibile, con funzionalità per migliorare la leggibilità dei documenti.
Intesa Sanpaolo Mobile è un punto di riferimento per oltre 12 milioni di clienti multicanale, con quasi due miliardi di login all’anno, 178 milioni di operazioni transazionali e supporta gli acquisti di prodotti e servizi conclusi sui canali digitali del Gruppo, che rappresentano oltre il 40% delle vendite totali di Banca dei Territori.
“Grazie a questo nuovo e significativo riconoscimento consolidiamo la nostra leadership a livello mondiale, per il secondo anno consecutivo e a soli due mesi dal riconoscimento di digital leader nell’area EMEA – commenta Stefano Barrese, responsabile Divisione Banca dei Territori Intesa Sanpaolo – Capacità di innovazione, tecnologie all’avanguardia e centralità del cliente sono gli elementi distintivi delle nostre strategie e del nostro modello di servizio. Proseguiamo con convinzione lungo il percorso di crescita tracciato dal nostro Piano d’Impresa 2022-2025, che vede in isybank, la banca digitale del Gruppo, uno dei pilastri per la nostra trasformazione digitale. I nostri clienti dispongono di piattaforme e standard tecnologici di eccellenza, coniugati all’imprescindibile tocco umano che resta fondamentale nella relazione”.
– foto ufficio stampa Intesa Sanpaolo –
(ITALPRESS).

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.