Enpaia-La Sapienza, al via 2^ edizione corso in Diritto agroalimentare

Enpaia-La Sapienza, al via 2^ edizione corso in Diritto agroalimentare

ROMA (ITALPRESS) – Considerato il risultato positivo della precedente edizione, è stato indetto un nuovo avviso di selezione per l’ammissione al Corso in Diritto Agroalimentare per l’anno accademico 2023-2024, sempre nell’ambito della convenzione stipulata nel 2021 tra la Fondazione ENPAIA e la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università La Sapienza.Anche quest’anno l’obiettivo è quello di realizzare un percorso formativo per l’approfondimento teorico e pratico dei principali ambiti del settore agroalimentare, offrendo gli strumenti adeguati per una solida preparazione.Le lezioni dureranno circa tre mesi (marzo-maggio 2024) e si terranno il venerdì dalle ore 15 alle ore 19 con possibilità di fruizione anche da remoto.La Fondazione, al fine di favorire ed incentivare l’adesione al corso, mette a disposizione degli iscritti e dei rispettivi familiari 20 borse di studio, così distribuite: 5 ai Dirigenti;5 ai Quadri; 10 agli Impiegati.Per l’assegnazione di tale sussidio, i criteri sono la regolarità contributiva del datore di lavoro e il valore ISEE del nucleo familiare.Le adesioni possono essere inviate all’indirizzo mail corso_enpaia/sapienza@enpaia.it entro il 19/01/2024.
– foto: Agenzia Fotogramma –(ITALPRESS).

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.