Ci pensa Zapata, il Torino batte l’Empoli 1-0

TORINO (ITALPRESS) – Terza vittoria consecutiva in casa per il Torino che liquida con il minimo scarto, ma con merito, un Empoli che ha complessivamente deluso perchè non è stato in grado di innescare le sue punte e, nell’unica occasione in cui l’ha fatto, Cancellieri si è letteralmente divorato il pareggio. I granata hanno segnato con Zapata e sfiorato il gol in un altro paio di occasioni legittimando, alla fine, l’1-0 finale.Il Torino parte a cento all’ora. Berisha non controlla la sfera che finisce in angolo. Sul corner mischia in area toscana, Buongiorno spara altissimo. I granata insistono. Zapata vola a sinistra, crossa al centro ma Berisha chiude su Sanabria (6′). Poco dopo una volata di Vlasic sempre a sinistra permette a Sanabria di segnare con una rovesciata: il gol è un gioiello ma Vlasic era in fuorigioco e la rete viene annullata subito. L’Empoli alza il pressing fino all’area di rigore del Torino, poi Sanabria imbecca Bellanova che crossa al bacio per Zapata, colpo di testa e palla in porta: 1-0. L’Empoli reagisce subito. Su azione d’angolo Luperto scova Ebuehi (30′) che anticipa tutti e mette dentro. Il Var segnala un altro fuorigioco e tutto resta com’è. Un gol annullato a Cacace, sempre per offside, al 43′, poi Sanabria alza per il tiro al volo di Linetty: palla alta ma applausi dell’Olimpico. Nella ripresa l’Empoli sembra avere più coraggio, l’occasione del pareggio arriva al 17′ quando Destro, di testa, manda Cancellieri nello spazio, l’attaccante azzurro, davanti a Milinkovic-Savic non tira ma si allarga consentendo al portiere granata di salvare la propria porta. La partita non è esaltante e le pause sono frequenti. Nel finale l’Empoli prova ad accelerare i tempi ma di occasioni non se ne vedono così il Toro può portare in porto i tre punti. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS).

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.