Metsola “In Italia per avvicinare l’Europa ai cittadini”

Metsola “In Italia per avvicinare l’Europa ai cittadini”

ROMA (ITALPRESS) – “Io mi preoccupo di portare quanta più gente possibile al voto. Continueremo a lavorare con le forze pro europee anche nel prossimo Parlamento, sarà più difficile ma tanto più importante”. Le critiche di Salvini? “Non l’ho presa come una critica. Ho ottimi rapporti con tutti gli europarlamentari italiani, di tutti gli schieramenti politici. Ho grande rispetto per il lavoro che svolgono, possiamo non essere sempre d’accordo su tutto, ma questo rispetto per me è sacrosanto. Perchè sono stati eletti dai cittadini italiani”.
Così, in un’intervista al Corriere della Sera, il presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, che poi aggiunge: “Vengo in Italia con il messaggio di unire le persone, di avvicinare l’Europa ai cittadini, che è quello che tutti vogliamo. Sono qui per ascoltare, perchè capisco le frustrazioni dei cittadini in alcuni dei nostri processi decisionali, voglio essere onesta su dove abbiamo fatto bene e dove possiamo fare meglio, e soprattutto voglio aiutare a trovare soluzioni costruttive”.
Sulla situazione dei migranti, Metsola dice: “Il fatto che ci sia una maggioranza in Consiglio che auspicabilmente porterà a un accordo è la risposta a quei cittadini europei che nelle elezioni del 2019, compresi quelli italiani, misero le migrazioni in cima alle loro preoccupazioni. Abbiamo un pacchetto, forse non perfetto, ma che sicuramente segna un decisivo miglioramento rispetto al sistema attuale che semplicemente non funziona. L’Europa deve lavorare in solidarietà ma assicurando la piena sicurezza delle sue frontiere. Il fine ultimo di ogni politica migratoria è di salvare vite umane e prevenire la morte delle persone”.
(ITALPRESS).
– Foto: Agenzia Fotogramma –

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.