Verstappen vola in qualifica a Spa ma in pole va Sainz

Il ferrarista approfitta della penalita’ dell’olandese e sara’ affiancato da Perez
Verstappen vola in qualifica a Spa ma in pole va Sainz

SPA-FRANCORCHAMPS (BELGIO) (ITALPRESS) – Max Verstappen ottiene il miglior tempo nell’ultima e decisiva manche delle qualifiche del Gran Premio del Belgio di Formula 1, ma scatterà solamente quindicesimo per via della nota penalità legata alle nuove componenti sulla sua power unit. Dalla pole position partirà così Carlos Sainz (Ferrari), davanti a tutti grazie al secondo tempo assoluto (a 0″632 dall’1’43″665 di Verstappen). Ad affiancarlo in prima fila c’è anche Sergio Perez con la Red Bull, mentre Charles Leclerc – anche lui penalizzato – fa segnare il quarto crono in Q3 e partirà accanto a Verstappen, in ottava fila. Alle spalle di Sainz e Perez, invece, si ritroveranno fianco a fianco Fernando Alonso (Alpine) e Lewis Hamilton (Mercedes). “E’ stato un buon giro, sono felice della pole, un pò meno se vedo il distacco che ha la Red Bull su di noi – confessa Sainz – Dobbiamo continuare ad analizzare per capire perchè siamo così dietro rispetto a loro. Cercheremo in ogni caso di vincere. Rimango comunque un pò sconcertato nel vedere un gap così grande con Verstappen”. Perez sogna lo scherzetto in partenza (“Il secondo posto non è così male su questo circuito, se riuscirò a partire bene magari potrò superare Sainz e invertire le posizioni”), Verstappen la rimonta: “E’ stata una qualifica fantastica, ma è tutto il weekend che siamo sul pezzo. La macchina sta funzionando molto bene e stiamo riuscendo a ottimizzarla. Dobbiamo rimontare, sarebbe un peccato non raggiungere il podio con una macchina così”. Leclerc, dal canto suo, ammette che “il distacco tra Verstappen e noi è molto grande. E credo sia strano, hanno trovato qualcosa che sta permettendo loro di essere più veloci. Cercheremo di limitare il gap ma sarà difficile”.– foto LivePhotoSport – (ITALPRESS).

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.