Conte “Parte fase due del Movimento”

ROMA (ITALPRESS) – “Parte la fase due del Movimento: dobbiamo essere presenti sul territorio continuativamente con i gruppi territoriali che si formeranno, i cittadini devono essere protagonisti della vita politica sociale ed economica del nostro Paese”. Così il leader dei 5Stelle Giuseppe Conte in conferenza stampa che poi giudica l’esito delle elezioni comunali “assolutamente insoddisfacente, […]
Conte “Parte fase due del Movimento”

ROMA (ITALPRESS) – “Parte la fase due del Movimento: dobbiamo essere presenti sul territorio continuativamente con i gruppi territoriali che si formeranno, i cittadini devono essere protagonisti della vita politica sociale ed economica del nostro Paese”. Così il leader dei 5Stelle Giuseppe Conte in conferenza stampa che poi giudica l’esito delle elezioni comunali “assolutamente insoddisfacente, non ci può appagare” sottolineando però che “storicamente il Movimento, in occasione delle amministrative, a parte casi rari, non ottiene grandi prestazioni sui territori”. “Il brand del Movimento5Stelle è un marchio di qualità: io non ho avvallato una lista Conte, non ho nessuna velleità di sostituire il brand M5S con il mio cognome” ha sottolineato Conte che quindi lancia l’idea di una nuova partecipazione popolare al programma politico dei cinquestele: “oggi stabiliamo una minima organizzazione territoriale, ma non siamo un partito tradizionale perchè non abbiamo tessere o correnti, che anzi sono vietate”.
Foto: agenziafotogramma.it(ITALPRESS).

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.