Thailandia: possibilità di ricevere il vaccino Pfizer e Astrazeneca per i cittadini stranieri che risiedono a Bangkok

Thailandia: possibilità di ricevere il vaccino Pfizer e Astrazeneca per i cittadini stranieri che risiedono a Bangkok

L’ospedale Med Park di Bangkok ha comunicato di avere riservato alcune dosi di vaccino Pfizer Astra Zeneca per i cittadini stranieri che risiedono a Bangkok. Per usufruirne è necessario registrarsi direttamente con l’ospedale, compilando il modulo disponibile a questo link.


Le condizioni per aderire, come spiega l’Ambasciata d’Italia in Thailandia, sono le seguenti: avere 60 o più anni, oppure soffrire di malattie polmonari croniche, malattie cardiache, malattie renali, ictus, cancro, diabete o obesità (per ulteriori informazioni si invita a consultare il sito web dell’OMS: https://tinyurl.com/ap8xmw), oppure essere donne incinte oltre la dodicesima settimana. In quest’ultimo caso, l’ospedale che segue la gravidanza dovrà produrre apposita certificazione; non avere gia’ ricevuto una dose di vaccino contro il COVID19.
Sarà possibile prenotarsi fino ad esaurimento scorte. Coloro che si sono registrati verranno contattati direttamente dall’ospedale; le inoculazioni avverranno a partire dal mese di agosto. (aise)

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.