Alaska. Scossa di terremoto di magnitudo 8.2. Allarme tsunami

Alaska. Scossa di terremoto di magnitudo 8.2. Allarme tsunami

Un terremoto di magnitudo 8,2 è stato registrato al largo della penisola dell’Alaska. Lo ha riferito l’Usgs americano, precisando che l’epicentro si trova a 91 km a est-sudest di Perryville, a una profondità di 46,7 km.  Due scosse di assestamento di magnitudo 6,2 e 5,6 sono state avvertite nella stessa zona. Un allarme tsunami è stato emesso per il sud dell’Alaska e la penisola. La città di Perryville si trova a circa 800 km a sudest diAnchorage, la più grande città dell’Alaska.

Il sisma, sempre secondo il sito dell’Usgs, è stato seguito da altre sette scosse – tutte con epicentro nello stessa zona – di magnitudo 6.1, 6.2, 5.6, 4.7, 4.6, 5.4 e 3.8. L’allerta tsunami diramato dal Servizio meteorologico nazionale Usa include adesso l’Alaska meridionale e la stessa penisola di Alaska. La città di Perryville si trova a circa 800 km a sudest di Anchorage, la più grande città dell’Alaska.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.