Dall’Italia con amore’ apre il festival del violoncello in Finlandia

Dall’Italia con amore’ apre il festival del violoncello in Finlandia

Sarà il concerto “Dall’Italia con amore” ad aprire in Finlandia il CelloFest, il festival internazionale di violoncello ideato nel 2019 da Martti Rousi, professore di violoncello all’Accademia Sibelius, e dalla violoncellista francese Laura Martin, in collaborazione con l’Accademia Sibelius. L’evento, organizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Helsinki, si terrà il 1° marzo alle 19 e sarà un recital in duo con la violoncellista italiana Erica Piccotti e il pianista svedese Martin Malmgren, uno dei membri fondatori della Helsinki Chamber Orchestra. Il viaggio musicale – trasmesso in live streaming dalla Chiesa nella roccia di Helsinki e in streaming sul sito di CelloFest – partirà dall’Italia con Deux Romances, op. 72 di Giuseppe Martucci, attraverserà la Germania con la spensierata terza sonata per violoncello di Beethoven, fino ad arrivare in Norvegia con la potente sonata per violoncello di Edvard Grieg. “Il violoncello è lo strumento solista preferito da tanti amanti della musica, come confermano numerosi sondaggi – ha dichiarato Martti Rousi – Da Pablo Casals e Rostropovich a Yo-Yo Ma, i violoncellisti sono stati capaci di comunicare con un pubblico più vasto rispetto a qualsiasi altra categoria di strumentisti”.

(9colonne)

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: