Italiani all’Estero: i Diari raccontano

cronaca

Il progetto consiste in una prima selezione delle più significative testimonianze raccolte nel fondo catalogato con il soggetto “emigrazione” della fondazione: 200 storie di vita scelte tra più di mille presenti nel fondo, che sono state digitalizzate dal documento originale, collocate nel tempo, geo localizzate, indicizzate con delle parole chiave rispondenti ai temi aderenti al vissuto degli Italiani all’estero dall’Ottocento ai nostri giorni – per un totale di 1.000 racconti pubblicati sulla piattaforma. 
Oltre a presentare al grande pubblico aspetti significativi e poco conosciuti della storia dell’emigrazione italiana nel mondo, il progetto intende raccontare il vissuto comune degli italiani migrati all’estero, nucleo principale della selezione documentale (insieme ai racconti di viaggio o di lavoro temporaneo all’estero), nonché testimonianze dedicate al recente fenomeno della nuova mobilità italiana all’estero. I materiali divulgati possono essere fruiti per scopi didattici o per stimolare la nascita di prodotti culturali. Una sezione del portale è destinata a raccogliere nuove storie da parte di connazionali residenti all’estero o familiari di connazionali emigrati in passato, con l’obiettivo di aumentare il numero di testimonianze conservate in modalità digitale. Preservando il valore della memoria il progetto vuole anche parlare alle nuove generazioni di italiani residenti all’estero e rientra tra le iniziative volte a valorizzare percorsi di riscoperta delle origini, quali ad esempio la promozione del turismo delle radici. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *