Con tutti e con nessuno

Primo piano

Written by:

Con l’avvicinarsi di settembre, la politica “on the road” torna a essere attuale e, dopo il breve periodo feriale, rinnova l’interessare anche dei Lettori che seguono “Il Corriere Nazionale”. Preso atto dello sconvolgimento politico, certamente non prevedibile, e la “vittoria” di un Potere Legislativo con maggioranza identificata di “Centro/Destra”, c’è stato chiesto, anche se non è la prima volta, quale sia il nostro credo politico. Prendiamo atto dell’ennesima richiesta. Segno che, in anni di contributi editoriali, non è trapelata quale sia la nostra posizione nel variegato scacchiere politico nazionale.

 Per la verità, è dal 1967 che siamo presenti sul fronte dell’informazione e, in oltre cinquant’anni di corrispondenze, non ci siamo mai scostati da una premessa che abbiamo fatto, da subito, nostra. Insomma “stiamo con tutti e con nessuno”. Riteniamo che questa posizione sia la sola a consentirci d’essere obiettivi sul fronte di una politica, spesso camaleontica, che avrebbe potuto fornire differenti interpretazioni ai nostri elaborati. Come a scrivere che, sul fronte dell’informazione, l’unica posizione pregevole resta la “neutralità”. Posizione, non facile da mantenere, che ci ha sempre evitato d’essere ritenuti di parte.

Giorgio Brignola- Redattore