Buffon è il nuovo capo delegazione della Nazionale

ROMA (ITALPRESS) – Il “pressing” della Federcalcio è andato a buon fine: a pochi giorni dall’annuncio del ritiro, Gigi Buffon torna in azzurro. L’ormai ex portiere è ufficialmente il nuovo capo delegazione dell’Italia, ruolo rimasto vacante dopo la scomparsa, a gennaio, di Gianluca Vialli. “Torno in Nazionale perchè quel bambino che trent’anni fa varcava per la prima volta il cancello di Coverciano ha ancora voglia di sognare e di vivere questo sogno insieme ai tifosi italiani”, scrive sui social Buffon, campione del mondo nel 2006 e recordman di presenze in azzurro. “E’ un grande giorno per la Nazionale italiana perchè Gigi torna a casa – lo accoglie Gabriele Gravina, presidente della Figc – Buffon è un’icona del nostro calcio e una persona speciale. La sua passione, il suo carisma e la sua professionalità saranno determinanti per scrivere una nuova pagina entusiasmante di questo straordinario racconto d’amore che è la maglia azzurra. Sono personalmente molto soddisfatto perchè riportarlo nel Club Italia, coinvolgerlo nel nostro progetto, era un mio obiettivo da diverso tempo. In lui vedo le qualità di un dirigente di alto profilo e in Figc può iniziare il secondo tempo della sua vita nel mondo del calcio. L’augurio che gli rivolgo è di viverlo con le stesse soddisfazioni che hanno costellato la sua carriera da calciatore”. “La Nazionale viene prima di tutto e niente mi avrebbe impedito di tornare a casa – ha aggiunto Buffon – La maglia Azzurra è sempre stata parte della mia vita, mi metterò subito a disposizione di Roberto Mancini e del gruppo entrando in punta di piedi, perchè ho sempre pensato che in Nazionale non contano le medaglie che hai sul petto ma l’impegno, il sacrificio, la disponibilità verso i compagni e lo staff che sei disposto a mettere giorno per giorno”. Sulle orme di Riva e Vialli, il 4 settembre dunque Gigi Buffon varcherà di nuovo il cancello del Centro tecnico Federale di Coverciano, non più con scarpe da calcio e guantoni ma nelle vesti di dirigente federale.– foto Image – (ITALPRESS).

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.