Le figlie “Pelé è in cura, non è a rischio”

SAN PAOLO (BRASILE) (ITALPRESS) – Pelé “è in cura, non è a rischio”. A rassicurare i tanti tifosi di O Rei, sparsi in Brasile e nel resto del Mondo, ci hanno pensato due delle sue figlie, che hanno smentito le notizie allarmanti circa le condizioni fisiche del padre. “E’ malato, è anziano, al momento è […]
Le figlie “Pelé è in cura, non è a rischio”

SAN PAOLO (BRASILE) (ITALPRESS) – Pelé “è in cura, non è a rischio”. A rassicurare i tanti tifosi di O Rei, sparsi in Brasile e nel resto del Mondo, ci hanno pensato due delle sue figlie, che hanno smentito le notizie allarmanti circa le condizioni fisiche del padre. “E’ malato, è anziano, al momento è ricoverato in ospedale per un’infezione polmonare. Quando starà meglio tornerà a casa”, ha dichiarato Kely Nascimento, ai microfoni del canale tv Globo. “Papà non è nel reparto di terapia intensiva: si trova in una stanza normale. E’ in cura, non è a rischio”, ha spiegato poi la sorella Flavia Arantes.
Tanto il bollettino medico diffuso sabato dall’ospedale Albert Einstein, quanto ora due sue figlie hanno, quindi, smontato la notizia diffusa dal quotidiano “Folha de Sao Paulo”, che aveva parlato di un Pelé che non rispondeva più al trattamento chemioterapico, trasferito nel reparto di terapia intensiva e sottoposto a curve palliative.
– foto Image –
(ITALPRESS).

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.