Banchero e Fontecchio non incidono, Orlando e Utah ko

Prestazioni da dimenticare per i due azzurri nella regular-season dell’Nba
Banchero e Fontecchio non incidono, Orlando e Utah ko

ROMA (ITALPRESS) – Prestazione da dimenticare per Paolo Banchero e Orlando Magic nella notte italiana della regular-season dell’Nba. La 20enne ala-grande centro, nata negli States ma con cittadinanza italiana, non va oltre i 9 punti (con 3 rimbalzi e 3 assist) in 27 minuti di impiego, firmando così la sua peggior partita della stagione. Ne approfittano così i Toronto Raptors, che si impongono per 121-108 con 32 punti di Anunoby, top-scorer della serata, e 26 di Siakam. Non sorride nemmeno Simone Fontecchio: Utah Jazz si arrende infatti sul parquet di casa per 116-111 ai Portland Trail Blazers, con la quasi 27enne ala piccola pescarese, in campo complessivamente 13 minuti, che chiude a referto con 3 punti, 2 rimbalzi e 1 assist. Per il quintetto ospite, 88 punti complessivi dalla coppia formata da Simons e Grant. Successo interno dei Golden State Warriors, che travolgono Houston Rockets per 120-101 con 36 punti di Wiggins e 30 di Curry. Altri risultati: New York Knicks-Dallas Mavericks 100-121; Los Angeles Clippers-Sacramento Kings 96-123; Charlotte Hornets-Milwaukee Bucks 96-105; Minnesota Timberwolves-Oklahoma City Thunder 128-135.– foto agenziafotogramma.it –(ITALPRESS).

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.