Urso “L’impresa sarà al centro dell’attenzione di questo Governo”

ROMA (ITALPRESS) – “L’impresa è al centro della nostra attenzione: dalla sburocratizzazione, all’incentivazione nel campo dell’internazionalizzazione e dell’innovazione”. Così il nuovo ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, ospite di “Quarta Repubblica” su Retequattro. “Con quali risorse? Con quelle del Pnrr. Ci auguriamo – ha poi aggiunto – che l’Europa faccia quello […]
Urso “L’impresa sarà al centro dell’attenzione di questo Governo”

ROMA (ITALPRESS) – “L’impresa è al centro della nostra attenzione: dalla sburocratizzazione, all’incentivazione nel campo dell’internazionalizzazione e dell’innovazione”. Così il nuovo ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, ospite di “Quarta Repubblica” su Retequattro. “Con quali risorse? Con quelle del Pnrr. Ci auguriamo – ha poi aggiunto – che l’Europa faccia quello per cui si è impegnata a fare anche con il presidente Draghi nell’ultimo Consiglio europeo per ridurre il costo dell’energia”. Il neo ministro ha parlato anche della raffineria Lukoil a Priolo, in Sicilia: “Siamo in attività e stiamo seguendo alcune ipotesi di finanziamento, di acquisizione, di questa impresa, per consentirle di andare oltre quella data fatidica del 5 dicembre quando scatteranno le sanzioni rispetto all’importazione di petrolio russo”.
– foto: agenziafotogramma.it (ITALPRESS).

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.