Inzaghi “A Firenze gara difficile, Lukaku non ci sarà”

Il tencico dell’Inter: “Abbiamo lavorato bene, siamo fiduciosi”.
Inzaghi “A Firenze gara difficile, Lukaku non ci sarà”

MILANO (ITALPRESS) – “Quella di Firenze è una trasferta difficile per tutti. Questa settimana abbiamo avuto qualche giorno in più e siamo riusciti a lavorare abbastanza bene. Quindi, adesso, andiamo ad affrontare fiduciosi questa trasferta”. Così il tecnico dell’Inter, Simone Inzaghi, alla vigilia del match del “Franchi” contro la Fiorentina.“I risultati portano autostima e di conseguenza le vittorie sono importantissime. Sappiamo che da qui alla sosta abbiamo una serie di partite tutte difficili, sia in casa che fuori. Ogni tre giorni saremo sotto pressione, però dovremo cercare di affrontarle una alla volta con tantissima testa, come abbiamo fatto nelle ultime gare”, ha aggiunto Inzaghi.“In trasferta dobbiamo fare di più: è normale che giocare nel nostro stadio, davanti ai nostri tifosi, ci aiuta tantissimo. Sappiamo, però, che anche a Firenze ci saranno tanti tifosi con noi”, ha detto ancora il tecnico dell’Inter.“Lukaku è due giorni che si sta allenando parzialmente in gruppo, deve chiaramente ritrovare la condizione, però è molto motivato. Finalmente dopo tantissimo tempo la lesione l’ha superata, per domani a Firenze non sarà con noi, cerchiamo di portarlo mercoledì. Chiaramente deve migliorare la sua condizione ma vedendolo lavorare sono molto fiducioso”, ha proseguito Inzaghi. “Handanovic per domani non è disponibile ma viaggerà con la squadra e ci darà una mano, all’occorrenza se dovesse servire c’è pronto Cordaz”, ha concluso il tecnico dell’Inter.– foto LivePhotoSport –(ITALPRESS).

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.