Lukic salva il Torino, 1-1 contro l’Empoli

I granata acciuffano il pari al novantesimo, toscani in vantaggio con Destro
Lukic salva il Torino, 1-1 contro l’Empoli

TORINO (ITALPRESS) – E’ 1-1 il finale tra Torino ed Empoli, con i granata che grazie alla rete di Lukic al novantesimo evitano la quarta sconfitta consecutiva, di fronte alla formazione di Paolo Zanetti che non si è di certo risparmiata durante tutto il match. Sprinta subito in avvio di gara il Torino, che nei primi sei minuti costruisce due occasioni da gol, prima con Ola Aina – sulla conclusione del quale si fa trovare pronto Vicario – e poi con Vlasic, che in diagonale non trova di poco la porta. Letale il fantasista croato, che fa ancora paura all’Empoli, al 21′ con una conclusione da centro area sulla quale Vicario interviene miracolosamente e, due minuti più tardi, con un colpo di testa in girata che si infrange sul palo. Torino che continua ad attaccare, trovando anche la rete del vantaggio grazie al colpo di testa di Miranchuk, ma ci pensa Fourneau, con l’ausilio del Var, ad annullare tutto per un fuorigioco precedente di Sanabria. Manovra offensiva dell’Empoli soffocata dall’esuberanza tattica del Torino, al quale nel finale di primo tempo, proprio con Sanabria, viene annullato un altro gol per posizione di fuorigioco. Si resta sullo 0-0, con Zanetti che all’intervallo mette dentro Pjaca e Destro, dando subito l’impulso decisivo al suo attacco. Al 49′ proprio l’ex attaccante di Roma e Milan raccoglie il cross di Ebuehi e gira in rovesciata beffando Milinkovic-Savic e portando avanti l’Empoli. Scossa improvvisa per la squadra di Zanetti, con il Torino che non rinuncia ad attaccare, andando anche un paio di volte vicino al gol del pareggio. Al minuto 62 azione prolungata del Toro, con il pallone alto di Lazaro per Sanabria, che gira di testa senza trovare la porta. Finale di gara tutto di stampo granata, che porta tanti uomini in zona Vicario e cerca di creare superiorità con gli ingressi dalla panchina di Ricci, Radonjic e Karamoh. Torino a trazione anteriore, che riesce a trovare negli ultimi minuti la rete del pareggio, grazie al rinvio goffo di Luperto e alla deviazione vincente di Lukic, che con un pò di fortuna mette in porta il pallone dell’1-1 finale.– foto LivePhotoSport – (ITALPRESS).

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.