Regno Unito ospiterà per conto dell’Ucraina l’Eurovision Song Contest

LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – La European Broadcasting Union (EBU) e la BBC hanno confermato che l’Eurovision Song Contest 2023 sarà ospitato nel Regno Unito per conto dell’emittente vincitrice di quest’anno, l’ucraina UA:PBC. La BBC assumerà compiti di hosting con Contest che si terrà nel Regno Unito nel 2023. L’Ucraina si qualificherà automaticamente per la Grand […]
Regno Unito ospiterà per conto dell’Ucraina l’Eurovision Song Contest

LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – La European Broadcasting Union (EBU) e la BBC hanno confermato che l’Eurovision Song Contest 2023 sarà ospitato nel Regno Unito per conto dell’emittente vincitrice di quest’anno, l’ucraina UA:PBC. La BBC assumerà compiti di hosting con Contest che si terrà nel Regno Unito nel 2023. L’Ucraina si qualificherà automaticamente per la Grand Final insieme a “Big 5” (che include il Regno Unito). PBC lavorerà con la BBC per sviluppare elementi di spettacoli ucraini
In un comunicato stampa dell’EBU pubblicato in precedenza, è stato annunciato che questa decisione era stata presa a seguito dell’esplorazione di ospitare il Contest in Ucraina e concludendo purtroppo che per motivi di sicurezza ciò non era possibile.
A seguito di tali discussioni, la BBC, seconda classificata al Contest 2022, è stata invitata dall’EBU ad agire come Host Broadcaster per il 67esimo Eurovision Song Contest.
“Siamo eccezionalmente grati che la BBC abbia accettato di organizzare l’Eurovision Song Contest nel Regno Unito nel 2023”, ha affermato Martin O’sterdahl, supervisore esecutivo dell’Eurovision Song Contest. La BBC ha assunto incarichi di hosting per altri paesi vincitori in quattro precedenti occasioni. Continuando in questa tradizione di solidarietà, sappiamo che il Contest del prossimo anno metterà in mostra la creatività e l’abilità di una delle emittenti pubbliche più esperte d’Europa, assicurando al contempo che i vincitori di quest’anno, l’Ucraina, siano celebrati e rappresentati durante l’evento.
“L’Eurovision Song Contest 2023 non sarà in Ucraina ma a sostegno dell’Ucraina. Siamo grati ai nostri partner della BBC per averci mostrato solidarietà. Sono fiducioso che insieme saremo in grado di aggiungere lo spirito ucraino a questo evento e unire ancora una volta l’intera Europa attorno ai nostri valori comuni di pace, sostegno, celebrazione della diversità e del talento” ha aggiunto Mykola Chernotytskyi, capo del consiglio di amministrazione di UA:PBC. “La BBC inizierà ora il processo per trovare una città ospitante che collabori con noi per offrire uno degli eventi più emozionanti che verranno nel Regno Unito nel 2023” ha detto Tim Davie, Direttore Generale della BBC.
foto: agenziafotogramma.it
(ITALPRESS).

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.