L’orchestra sinfonica di Matera si esibira’ per il Papa

L’orchestra sinfonica di Matera si esibira’ per il Papa

In occasione del XXVII Congresso Eucaristico Nazionale organizzato dalla Conferenza Episcopale Italiana che si terrà a Matera dal 22 al 25 settembre prossimi l’ Orchestra Sinfonica di Matera si esibirà il 22 settembre nella Chiesa di Cristo Re e il 25 settembre in piazza Matteotti.

L’Orchestra Sinfonica di Matera (OSM) è stata scelta dalla Curia Arcivescovile di Matera-Irsina per accompagnare, il 25 settembre in piazza Matteotti e in diretta televisiva nazionale, la celebrazione della Santa Messa celebrata dal Santo Padre Papa Francesco.

La Fondazione dell’Orchestra Sinfonica di Matera comunica con orgoglio che l’OSM in collaborazione con il Conservatorio Egidio Romualdo Duni della città dei Sassi sarà la protagonista musicale del XXVII Congresso Eucaristico Nazionale organizzato dalla Conferenza Episcopale Italiana che si terrà a Matera dal 22 al 25 settembre prossimi.

“L’Orchestra Sinfonica di Matera (OSM) – dichiara la presidente della Fondazione dell’Orchestra Sinfonica di Matera, Gianna Racamato – sarà la colonna sonora anche della giornata di apertura del XXVII Congresso Eucaristico Nazionale, il 22 settembre nella Chiesa di Cristo Re, l’Orchestra Sinfonica di Matera eseguirà in prima assoluta ECCE PANIS ANGELORUM concerto per coro di voci bianche, coro misto, orchestra, ottoni e timpani fuori campo del compositore lucano M° Damiano D’Ambrosio. Il programma del concerto prevede l’esecuzione di: ECCE PANIS ANGELORUM, BEATITUDINI e TE DEUM”.

L’Orchestra Sinfonica di Matera per questo concerto si avvarrà delle collaborazioni del Coro della Polifonica Materana, “Pierluigi da Palestrina” diretto dal Maestro del coro Carmine Antonio Catenazzo; dei Cantori Materani diretto dal Maestro del coro Alessandra Barbaro; del Coro civico Later Chorus diretto dal Maestro del coro Vincenzo Perrone e del  Coro Juvenes Cantores diretto dal Maestro del coro Luigi Leo.

Sarà il Maestro Carmine Antonio Catenazzo a dirigere l’Orchestra Sinfonica di Matera il 25 settembre in piazza Matteotti in occasione della Santa Messa celebrata dal Santo Padre Papa Francesco.

“Con la preziosa collaborazione del Conservatorio Duni – prosegue la presidente Racamato – l’Orchestra Sinfonica di Matera eseguirà musiche di Francesco Meneghello, Antonio Parisi, Marco Frisina e Vincenzo Ferroni e sarà accompagnata dalle voci di più di 700 cantori delle parrocchie della provincia di Matera”.

La Fondazione Orchestra Sinfonica di Matera – OSM, già Fondazione Orchestra Lucana, istituzione pubblica con soci il Comune di Matera, le Province di Matera e di Potenza il Conservatorio Egidio Romualdo Duni di Matera, con la presidenza della prof.ssa Gianna Racamato e la Direzione Artistica del Maestro Saverio Vizziello hanno candidato l’istanza al Ministero della Cultura per diventare Istituzione Concertistica Orchestrale (ICO).

Alla proposta della Fondazione Orchestra Sinfonica di Matera – OSM hanno aderito: l’Apt Basilicata, l’Università degli Studi della Basilicata, l’ANCI, la Fondazione Matera- Basilicata 2019, le Scuole ad indirizzo musicale, i Licei musicali e le Associazioni musicali del territorio provinciale di Matera.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.