Approvato Odg MAIE per dare il passaporto sanitario ai vaccinati all’estero con qualsiasi vaccino

Approvato Odg MAIE per dare il passaporto sanitario ai vaccinati all’estero con qualsiasi vaccino

“Tanti italiani all’estero sono stati vaccinati con vaccini non ancora approvati dalla UE, ma Sputnik, Sinopharm, Sinovac ecc.. sono gli unici vaccini presenti in alcuni Paesi. Il MAIE è riuscito a chiamare l’attenzione su una questione che comincia a risolversi e potrebbe rendere più facile la vita a tanti italiani nel mondo che arrivano in Italia. Questo è certamente il primo passo verso una soluzione definitiva”.

Così in una nota il Movimento presieduto dal senatore Ricardo Merlo, dopo l’approvazione dell’ordine del giorno, primo firmatario il vicepresidente MAIE Mario Borghese, che impegna il governo a trovare quanto prima soluzioni possibili al problema degli italiani all’estero privi di Green Pass perché vaccinati con sieri non riconosciuti dall’Ema.


Soddisfatto il deputato Borghese: “L’approvazione del nostro Odg è un segnale importante da parte del governo al MAIE e agli italiani nel mondo, auspichiamo si arrivi a delle soluzioni concrete prima possibile. Questo è sicuramente l’inizio della soluzione”, ha detto.


“Attraverso interrogazioni parlamentari ed interventi stampa, abbiamo portato più volte all’attenzione del governo questo tema particolarmente sentito dalle comunità italiane all’estero, soprattutto da quelle residenti in tutta l’America Latina”, dichiara il presidente del MAIE Merlo.


Ha firmato l’Odg anche l’On. Antonio Tasso: “Come Movimento Associativo Italiani all’Estero continuiamo a lavorare nell’interesse dei connazionali residenti in Italia e oltre confine, ovunque siano nel mondo”, ha dichiarato.aise

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.