Immobile show, la Lazio travolge 4-0 la Cremonese

Immobile show, la Lazio travolge 4-0 la Cremonese

CREMONA (ITALPRESS) – La Cremonese sognava di arrivare alla prima sosta di campionato con un altro risultato positivo ma si è frantumata troppo presto contro una Lazio agguerrita e che ha giocato con grande determinazione dopo la debacle europea: la squadra di Sarri si impone per 4-0 con estrema abilità.Al 5′ primo tiro in porta di Valeri che calcia fuori in diagonale a conclusione di una bella ripartenza, ma nulla lasciava pensare che quella sarebbe stata l’unica azione grigiorossa della prima frazione. Alla prima azione infatti Lazio passa in vantaggio al 7′. Milinkovic-Savic dentro per Immobile che avanza e batte Radu indisturbato. La Cremonese reagisce senza efficacia e al secondo affondo biancoceleste cambia ancora il risultato. Al 20′ viene assegnato un rigore per la Lazio accordato solo dopo un lungo check del Var per un tocco di mano di Lochoshvili su tiro di Immobile. Dal dischetto lo stesso attaccante trasforma per il 2-0. Gli uomini di Sarri ci credono e mettono sotto pressione i grigiorossi che rischiano in più occasioni e vanno in affanno nel possesso palla. Troppo spezzettata e imprecisa la manovra dei lombardi che non creano pericoli dalle parti di Provedel. Appena iniziato il secondo dei quattro minuti di recupero Milinkovic-Savic segna la terza rete in tap in dopo una respinta di Radu su Zaccagni.Al 4′ della ripresa bella combinazione con Valeri che centra in area per Sernicola il cui tiro all’altezza del dischetto è respinto da Provedel in uscita. Un minuto dopo errore in area di Vasquez, Felipe Anderson ruba palla e serve Immobile che da due passi fallisce il poker. Al 13′ troppo ferma la Cremonese quando Immobile penetra da destra e trova l’opposizione di Radu che salva la porta. Al 26′ spunto di Valeri che prova in rovesciata ma Provedel mette in corner. L’opera della Lazio si completa al 34′ quando su un rilancio Immobile libera a sinistra Pedro che entra in area solo e segna il definitivo 4-0.– foto Image – (ITALPRESS).

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.