Webuild, anche ad agosto cantieri operativi da Nord a Sud

Webuild, anche ad agosto cantieri operativi da Nord a Sud

MILANO (ITALPRESS) – Cantieri operativi ad agosto per Webuild da Nord a Sud. Proseguono infatti le attività nei cantieri della Strada Statale Jonica, in Calabria, dove Webuild sta realizzando il Terzo Megalotto, 38km di tracciato che si sviluppano nella provincia di Cosenza. Le lavorazioni in corso sono concentrate sulla costruzione dei viadotti della prima tratta compresa fra Sibari e Trebisacce e sui diversi fronti di lavoro della Galleria Naturale Trebisacce. In Sicilia, nei cantieri della linea ferroviaria Bicocca-Catenanuova, le lavorazioni sono concentrate sulle attività di varo e montaggio del viadotto che consentirà il superamento del fiume Simeto. Il viadotto è lungo 310 metri e sviluppa su 5 campate doppie, con una struttura dal peso complessivo di 3.850 tonnellate. Le operazioni di varo in questa fase riguardano le prime due campate e, in parallelo, proseguono anche le attività di assemblaggio e finitura di altre due.Al Nord, nei cantieri del Terzo Valico di Giovi-Nodo di Genova, progetto che coinvolge più di 2.300 imprese, ad agosto i lavori si concreteranno in particolare su due lavorazioni su tratte relative al Nodo di Genova. Sono previste le attività propedeutiche per l’allargamento di una sezione della Galleria Facchini, la prima galleria del Nodo arrivando da nord, che permetterà il transito di treni che trasportano container di nuova generazione provenienti dal Porto di Genova. E’ previsto anche l’adeguamento del Bivio Polcevera, sempre nell’area del Nodo di Genova, dove si effettuerà la posa in opera di un dispositivo con armamento di tipo sperimentale e interamente in calcestruzzo armato precompresso. Gran parte delle lavorazioni possono essere seguite in tempo reale attraverso il sito corporate Webuild, grazie a “Cantieri in Diretta”, il primo progetto di comunicazione attiva con i territori realizzato in cantieri infrastrutturali e promosso dal Gruppo.Garantisce una finestra sempre aperta sui maggiori progetti in corso in Italia, nel rispetto della privacy dei lavoratori, grazie a sistemi che inibiscono il riconoscimento dei volti. Sono 19 le webcam live oggi attive, montate all’interno di cantieri Webuild del Terzo Valico dei Giovi, della Metro 4 di Milano, della Linea C della Metro di Roma, dell’alta velocità/alta capacità Verona-Padova e della tratta ferroviaria Bicocca-Catenanuova. Altre webcam saranno attivate a breve, nei cantieri della linea ad alta velocità Napoli-Bari e della Strada Statale Jonica. Al di fuori del mercato domestico, Webuild sta realizzando, tra l’altro, tratte rilevanti del Grand Paris Express in Francia, progetti idroelettrici per garantire acqua ed energia a vaste zone di Africa, Medio Oriente e Australia, progetti per l’infrastrutturazione stradale di vaste aree degli Stati Uniti. (ITALPRESS).-foto ufficio stampa Webuild-

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.