Torna il Festival Centro-Europeo del Cinema Italiano

Torna il Festival Centro-Europeo del Cinema Italiano

Il MittelCinemaFest, festival centro-europeo del cinema italiano contemporaneo, giunto alla IX edizione in Repubblica Ceca, torna con le proiezioni in presenza dal 25 novembre al primo dicembre nei suggestivi ambienti liberty del cinema Lucerna di Praga, presentando un’ampia e variegata rassegna di novità e successi della più recente stagione cinematografica italiana. La selezione comprende 11 titoli fra documentari e film, opere di grandi registi e di autori emergenti, interpretati da attrici e attori affermati accanto a giovani talenti. In cartellone spiccano 7 prime assolute in Repubblica Ceca: “America Latina” di Damiano e Fabio D’Innocenzo; “Ariaferma” di Leonardo di Costanzo; “Futura” di Pietro Marcello, Francesco Munzi e Alice Rohrwacher; “Marx può aspettare” di Marco Bellocchio; “Per tutta la vita” di Paolo Costella (che verrà poi distribuito nelle sale da Bohemia Motion Pictures); “Piccolo corpo” di Laura Samani; “Welcome Venice” di Andrea Segre. A questi titoli si aggiungono pellicole di grande interesse già presentate in Repubblica Ceca nell’ambito di festival internazionali quali il Karlovy Vary Film Festival, il FebioFest e il Festival del Cinema Europeo, o già destinate alla distribuzione nelle sale: “Fortuna” di Nicolangelo Gelormini; “Re Granchio” di Rigo de Righi e Matteo Zoppis; “A Chiara” di Jonas Carpignano e “Raffaello, il giovane prodigio” di Massimo Ferrari (entrambi per gentile concessione del distributore Aerofilms).

Redazione Radici

Redazione Radici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *