Praga, al Festival Karlovy Vary ‘La terra dei figli

Praga, al Festival Karlovy Vary ‘La terra dei figli

Maeci

L’Istituto Italiano di Cultura di Praga ha collaborato alla organizzazione del prestigioso Festival di Karlovy Vary, alla sua 55ma edizione in programma quest’anno dal 20 al 28 agosto 2021, che presenterà 32 anteprime nell’ambito di due sezioni competitive e di un programma esclusivo non competitivo. Per l’Italia in competizione ci sarà il film di Claudio Cupellini “La terra dei figli” (2021). Una pellicola, tratta da un fumetto di Gipi, che racconta  la storia di un padre che un mondo post-apocalittico, dominato dalla violenza, tenta di preparare i figli ad affrontare una dura vita. 

In occasione del Festival, la The Film Foundation, fondazione istituita nel 1990 dal regista e sceneggiatore italo-americano Martin Scorsese, riceverà un omaggio. 

Il programma dei film più significativi del 2020 e del 2021 della selezione non competitiva, tra cui anche altre pellicole italiane, verrà annunciato alla vigilia dell’inizio del Festival.  

Per maggiori informazioni: https://www.kviff.com/en/homepage 

Programma completo: https://www.kviff.com/cs/program/katalog-filmu 

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.