Inaugurata virtualmente la mostra “Dante Plus 700-Sofia Edition”

Inaugurata virtualmente la mostra “Dante Plus 700-Sofia Edition”

SOFIA In occasione del Dantedì, è stata inaugurata online la mostra “Dante Plus 700 – Sofia Edition”. Allestita all’aperto, la mostra sarà visitabile fino al 25 giugno: stampata su pannelli di grandi dimensioni esposti sulla cancellata esterna dell’edificio dell’Ambasciata e davanti all’ingresso dell’Istituto Italiano di Sofia, l’esposizione si affaccia su una strada pedonale e potrà essere visitata anche in caso di chiusure o restrizioni dovute alla pandemia.


Ad inaugurare virtualmente l’esposizione, attraverso tre videomessaggi, sono stati l’Ambasciatrice d’Italia a Sofia Giuseppina Zarra, la direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura Verena Vittur Marco Miccoli di BONOBOLABO studio.
La mostra collettiva Dante Plus 700 – Sofia Edition, ideata da Miccoli, è tratta dal progetto Dante Plus 700 di Ravenna e riunisce un gruppo di artisti diversissimi gli uni dagli altri che, passando dall’illustrazione al fumetto e alla street art, cercano di dar vita a una nuova identità del Sommo Poeta. I linguaggi utilizzati dagli artisti spaziano dalla pittura a tempera, al disegno geometrico fino l’utilizzo dei software 3d. Alcune delle immagini, accompagnate dal logo ARIA sono visibili in realtà aumentata utilizzando l’applicazione gratuita per cellulare “ARIA the AR Platform”.


Con l’inaugurazione della mostra “DantePlus 700 – Sofia Edition”, realizzata dall’IIC in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia in Bulgaria e BONOBOLABO Ravenna, l’Istituto Italiano di Cultura ha dato avvio ad una serie di eventi per celebrare il 700° anniversario di morte di Dante. 

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: