Patronati:il ministro Orlando incontra Acli,Inas,Inca e Ital

Patronati:il ministro Orlando incontra Acli,Inas,Inca e Ital

ROMA – “Una discussione molto importante e proficua”. Così i Patronati del CE.PA(Acli, Inas, Inca e Ital) hanno commentato l’incontro con il Ministro del Lavoro, Andrea Orlando, che si è svolto questa mattina presso la sede del dicastero, a seguito di una loro richiesta, finalizzata a rappresentare le difficoltà con le quali gli Istituti di Patronato stanno facendo i conti nell’attuale emergenza sanitaria.
“Criticità – hanno spiegato i Presidenti Emiliano Manfredonia (Acli), Gianluigi Petteni (Inas), Michele Pagliaro (Inca) e Maria Candida
Imburgia (Ital) -, per le quali abbiamo chiesto al Ministro attenzione e misure adeguate per consentire la continuità dell’attività di tutela
individuale, diventata ancor più indispensabile anche per contrastare la nuova povertà, causata dalla pandemia da Covid-19”.
“Il Ministro – riferiscono nella nota congiunta i Patronati del CE.PA. -, nel condividere le preoccupazioni espresse, si è detto disponibile a prestare attenzione alle istanze rappresentate, definendo gli Istituti di Patronato, come soggetti che, a pieno titolo, partecipano alla rete di costruttori della sussidiarietà, offrendo un aiuto concreto alle persone e a tutto il Paese”. 

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: