“Sicurezza, tutela sociale e sanitaria”

“Sicurezza, tutela sociale e sanitaria”

L’amianto: una panoramica internazionale sui Paesi in cui sono ancora consentiti l’estrazione e l’impiego, le conseguenze sanitarie dell’esposizione e le tutele previdenziali per i cittadini e per i lavoratori, attualità e prospettive del Fondo per le Vittime dell’amianto. 

Proseguono i webinar organizzati dalla II commissione tematica del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (CGIE) Sicurezza, tutela sociale e sanitaria con il ciclo di riunioni, programmato per il primo semestre 2021 definite “Seminario formativo informativo”.

L’argomento sul quale si discuterà in videoconferenza il 18 febbraio alle ore 11.30, sarà dedicato alla tutela sanitaria e affronterà tre tematiche relative ai problemi causati dall’amianto.

In particolare: una panoramica internazionale sui Paesi in cui ne sono ancora consentiti l’estrazione e l’impiego; le conseguenze sanitarie dell’esposizione a questo agente cancerogeno e le tutele previdenziali per i cittadini e per i lavoratori; attualità e prospettive del Fondo per le vittime dell’amianto.

I lavori saranno presieduti e moderati dalla presidente della II Commissione “Sicurezza, tutela sociale e sanitaria” del CGIE, dottoressa Maria Candida Imburgia. Interverranno il Dott. Elio Munafò, Presidente del Fondo Vittime Amianto, il segretario generale del CGIE, Michele Schiavone, e i consiglieri del CGIE componenti la commissione organizzatrice

I lavori potranno essere seguiti in streaming collegandosi alla pagina facebook: facebook.com/CGIE2011

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: