“Covid-19Response”:il progetto del Comites per gli italiani in Scozia

“Covid-19Response”:il progetto del Comites per gli italiani in Scozia

 

EDIMBURGO\- Si chiama “Covid-19 Response” il servizio gratuito di supporto psicologico per gli italiani in Scozia che, promosso dal Comites, è rivolto a quanti hanno vissuto o stanno ancora affrontando particolari difficoltà legate alla pandemia.
Il progetto – finanziato dalla Direzione generale per gli italiani all’estero della Farnesina e sviluppato dal Comites Scozia e Irlanda del Nord in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia Edimburgo – si struttura in due parti: un webinar collettivo e sedute individuali.
Il servizio, infatti, intende fornire gratuitamente uno spazio di ascolto e supporto a chi paga più di altri le conseguenze della pandemia.
Per aderire al servizio è necessario partecipare ad un webinar psicoeducativo in programma il prossimo 10 febbraio.
Il webinar è aperto a tutti coloro che si saranno registrati entro oggi, 4 febbraio, compilando il modulo disponibile qui. Il webinar si terrà dalle 18:00 sulla piattaforma Zoom; i codici d’accesso verranno forniti via email il giorno dell’evento.
Nella seconda fase, inizierà un ciclo di 6 sedute individuali online a frequenza settimanale, fino a esaurimento posti, riservate a chi, dopo aver partecipato al webinar avverte la necessità di un percorso individualizzato per affrontare in profondità le problematiche che vengono avvertite. 

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *