Nasce oltremare podcast:la cooperazione da ascoltare

Nasce oltremare podcast:la cooperazione da ascoltare

ROMA- Perché un podcast sulla Cooperazione Italiana? Per parlare di cooperazione in maniera più semplice e diretta. Per far sentire la voce di uomini e donne che, in cooperazione, ci lavorano. Nasce così, dalla rivista dell’AICSOltremare Podcast.
Partito in via sperimentale senza una struttura tecnica di produzione, il podcast intende dar voce alle tante figure della cooperazione che possono parlare concretamente di sviluppo e di futuro sostenibile.
“Queste “Pillole di cooperazione“ sono il farmaco migliore per ampliare l’orizzonte oltre i nostri confini e per parlare di luoghi e persone solo apparentemente lontani, ma con cui condividiamo un unico pianeta e un unico futuro”, spiegano dal magazine dell’AICS. “Nessun effetto speciale ipertecnologico costruito in studio: domande brevi e risposte semplici, “a braccio”. Si registra ovunque, a casa, in ufficio… si tiene “buona la prima” per restituire l’effetto colloquiale a un pubblico che probabilmente ascolterà con gli auricolari magari mentre è in viaggio, passeggia o va a fare la spesa. Nulla di esaustivo e nessuna dotta dissertazione dunque, ma la speranza di far nascere la curiosità di approfondire l’argomento ascoltato attingendo anche da altre fonti informative”.
La prima puntata di Oltremare podcast è presentata dal portavoce dell’Aics, Emilio Ciarlo, che inaugura questa nuova serie di 50 puntate dedicate alla Cooperazione italiana di 5/10 minuti ciascuna. Le prossime puntate saranno divise in tre sezioni: Le 5 P, “pilastri” dell’Agenda 2030: Persone, Pianeta, Pace, Prosperità, Partnership (22 puntate); AICS nel mondo: parlano i 20 direttori e direttrici delle Sedi estere AICS (20 puntate); La governance Aics: il Direttore dell’Agenzia, i Vice direttori, il portavoce Responsabile della Comunicazione (8 puntate).

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: