La rivista di New York premia il trentino come “regione vinicola dell’anno”

La rivista di New York premia il trentino come “regione vinicola dell’anno”

TRENTO- Il Trentino è stato nominato ufficialmente da Wine Enthusiast, rivista di vino newyorkese tra le più prestigiose al mondo, come “Wine Region Of The Year 2020”.

A riportarne la notizia è stato su Facebook “MondoTrentino”, ufficio della Provincia Autonoma di Trento impegnato a favore dell’emigrazione.
Il Trentino è stato riconosciuto come la migliore area vitivinicola a livello internazionale, grazie alla sua diversità con oltre 10mila ettari di viti, 164 cantine e un milione di ettolitri prodotti con la Denominazione di origine protetta.
Alla cerimonia di premiazione svolta ieri sera online, ha presenziato, per la regione del nord Italia, l’Assessore per l’Agricoltura, Giulia Zanotelli.
“Questo prestigioso riconoscimento ci rende particolarmente orgogliosi – ha commentato l’esponente della giunta regionale -. Il plauso va alle numerose aziende vitivinicole trentine, che con dedizione, passione e sacrificio sanno esprimere al meglio il nostro territorio attraverso le loro etichette dall’indiscussa qualità e dal carattere distintivo. È un grande onore per me rappresentare in questo contesto il settore e colgo l’occasione per invitare i numerosi estimatori americani a venire a scoprire di persona, quando si potrà, i luoghi e le eccellenze di questa terra alle pendici delle Dolomiti patrimonio dell’Unesco”. 

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: