Buenos Aires: riprende il servizio “ricostruzione di cittadinanza”

Italiani nel Mondo

BUENOS AIRES – A partire da oggi, 4 gennaio, riprende il servizio di “Ricostruzione di Cittadinanza”. A darne notizia il Consolato Generale di Buenos Aires che ha spiegato, in una nota sul proprio sito, che l’ufficio convocherà individualmente ogni persona in possesso di un appuntamento di Videochiamata.

Gli interessati dovranno presentarsi nella sede del Consolato Generale il giorno dell’appuntamento nell’orario assegnato. Tutte le informazioni saranno inviate per posta elettronica. Inoltre, dovranno anche essere presentati diversi documenti all’interno di una busta, quali la documentazione richiesta per avviare la procedura, la ricevuta del pagamento, i due formulari (Istanza e la Lista della Documentazione) compilati ma non firmati, fotocopia del documento (fronte e retro) del richiedente ed eventuali figli minori di 18 anni.  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *