Esplosione in Yemen. Si teme la matrice terroristica

Mondo

di Avv. Giuseppina Chiarello

Le Avvocate Italiane

Mentre il mondo occidentale consuma le ultime giornate del 2020 tra vaccini e sostegni economici, la guerra e gli attentati terroristici altrove, non smettono di insanguinare i paesi , moltiplicando vittime innocenti.

Stamane 30 Dicembre l’aeroporto di Aden in Yemen è stato teatro di una violenta esplosione in un orario di punta, in un aeroporto stracolmo di passeggeri e con la presenza ai alcuni membri del governo.

Le raccapriccianti immagini mostrate dal canale televisivo Al- Hadath, che trasmette dagli Emirati Arabi Uniti mostrano la violenta esplosione con morti e feriti nella sala passeggeri dell’aeroporto.

Reuters riferisce che il suono di uno sparo è stato avvertito contestualmente alla esplosione,  mentre fonti di Al Jazeera affermano di pesanti scontri e di diverse esplosioni.

I danni causati sono ingenti, ma i membri del governo, in quel momento presenti, non sono stati colpiti, mentre si contano decine di morti e feriti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *