L’Incognita

L’Incognita

Di Giorgio Brignola

Gli italiani all’estero sono 5.200.000. Di questa fitta umanità, oltre un terzo è nato oltre confine, il 60% ha meno di 50 anni e il 32% è costituito da minorenni. Il Paese con più italiani in assoluto è la Germania, seguito dalla Svizzera. Fuori del Vecchio Continente, la nostra Comunità più consistente vive in Argentina. Giova, poi, rammentare che la Penisola è ancora terra d’emigrazione. Oggi, il fenomeno è tornato ad aumentare. Però, i nostri Emigrati non sono più ritenuti tali; pur con tutti i problemi correlati a una vita lontano dal Bel Paese. E’ comprovato che si sono meglio integrati con le Comunità dei Paesi europei ospiti. Ne prendiamo atto. Di fatto, poi, non è semplice segnalare i problemi che coinvolgono i Connazionali nel mondo. Anche perché la loro realtà spesso sfugge ai politici che, bontà loro, la considerano una questione “relativa”. L’incertezza, spesso figlia dell’indifferenza, non consente di dare una giusta dimensione all’immagine d’”italianità”altrove. Lo stesso diritto di voto, direttamente dai Paesi ospiti non ha offerto spazi diversi alle questioni che stanno a cuore ai nostri Emigrati. I tempi, però, sono più che maturi per ridare loro quella stima che meritano. Per esperienza, riteniamo necessario rivedere i diritti degli italiani nel mondo. Il problema non può restare perennemente irrisolto. I Connazionali all’estero hanno le carte in regola per essere “protagonisti”; anche delle scelte d’Italia. Ci sembra, di conseguenza, importante, pure per chi non vive nel Bel Paese, una condivisione più articolata circa gli sviluppi nazionali. Ogni rinvio andrà a rendere fittizio l’impegno di chi conta in una Penisola protesa verso l’Europa. I Connazionali oltre confine sono una realtà che ha da essere meglio seguita. Un impegno che intendiamo, per quanto ci concerne, portare avanti anche tra le colonne del “Progetto Radici”. Le premesse per farlo, ora, ci sono tutte.

Giorgio Brignola

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: