Il progetto “scegli il contemporaneo. tutte le immagini del mondo”

Cultura

ROMA – Il progetto culturale “Scegli il Contemporaneo”, che “Senza titolo” cura dal 2017, propone per l’ottava edizione “Tutte le immagini del mondo” quattro appuntamenti in digitale per rispondere alle nuove esigenze del pubblico che in tutta Italia deve restare in casa a causa delle diffusione del Covid-19.

Una proposta di didattica a distanza che coinvolge artisti, scienziati, divulgatori scientifici ed educatori museali consentendo al pubblico – adulti, famiglie e bambini – di partecipare attivamente agli incontri online attraverso classroom a numero chiuso in cui i partecipanti saranno coinvolti in un racconto ricco di suggestioni visive, audio e sonore.
Tutti gli incontri sono gratuiti.
L’ottava edizione di “Scegli il Contemporaneo. Tutte le immagini del mondo” è vincitrice dell’Avviso Pubblico EUREKA! ROMA 2020-2021-2022, fa parte di ROMARAMA 2020 il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale, ed è realizzata in collaborazione con SIAE.

CALENDARIO
Giovedì 19 novembre, alle ore 17.00, è in programma il Laboratorio digitale tra le stelle del cinema in modalità classroom, dedicato a bambini e famiglie.
Le stelle del cinema, i sogni e i disegni del regista Federico Fellini saranno le tematiche del laboratorio digitale dedicato al cittadino più famoso di Cinecittà! Un racconto partecipato per entrare nell’universo incantato della notte, quando si scorgono le stelle e prendono forma i sogni, proprio come accade nel buio di una sala cinematografica. A partire dalle immagini di Cinecittà si Mostra si scopriranno i sogni di Federico bambino e di Federico regista per far conoscere ai bambini come nascono le immagini nella testa di un regista e per realizzare una personale “visione da sogno” tra cinema e astronomia, tra cieli stellati e lune cinematografiche! Gli elaborati realizzati saranno raccolti in uno speciale racconto multimediale.
Mercoledì 25 novembre, alle ore 17.30, incontro online con l’astronomo Stefano Giovanardi, sempre in modalità classroom, questa volta per un pubblico adulto.
L’astronomo Stefano Giovanardi, curatore scientifico presso il Planetario e il Museo Astronomico di Roma insieme ad un educatore specializzato in didattica del cinema accompagnerà il pubblico in un incontro interdisciplinare tra cinema e astronomia, tra arte e scienza per conoscere e approfondire le immagini sognanti del regista Federico Fellini. Il patrimonio di Cinecittà si mostra – presentato attraverso suggestioni sonore e visive – sarà il punto di partenza per scoprire l’immaginario di Federico Fellini attraverso uno sguardo scientifico in dialogo con una visione cinematografica.
Si apre anche agli studenti universitari l’evento di giovedì 26 novembre: alle ore 17.30 Incontro online con l’artista Loredana Antonelli in modalità classroom.

L’artista Loredana Antonelli dal suo studio insieme alla curatrice di “Scegli il Contemporaneo” Elena Lydia Scipioni condurrà i partecipanti in un dialogo tra arte e scienza affrontando i temi della percezione del colore e della luce, con riferimenti ai fenomeni percettivi-cognitivi del concetto di tempo e memorie, del concetto di utilità e forza lavoro nell’antichità e nella modernità, del confronto tra macchine utili e macchine inutili a partire dal patrimonio della Centrale Montemartini testimone della storia della nostra civiltà.
Infine venerdì 27 novembre, sempre alle ore 17.30, Incontro online con i curatori della Fondazione Volume! in modalità classroom.
La Fondazione Volume! è oggi un laboratorio speciale di ricerca neuroscientifica e di analisi delle percezioni che studia le reazioni e le impressioni del pubblico in relazione agli interventi artistici appositamente realizzati per gli spazi di Volume! La curatrice di “Scegli il Contemporaneo” Elena Lydia Scipioni, il presidente della Fondazione Volume! e neurochirurgo Francesco Nucci racconteranno al pubblico la nuova mission dell’Istituzione e il legame tra arte e scienza a partire dall’intervento site specific dell’artista Mimmo Paladino realizzato in Fondazione.
Gli incontri si svolgeranno online e sono gratuiti. Ogni incontro avrà una durata di circa 60 minuti. Per prenotare il proprio posto nella classroom occorre inviare una mail a eduroma@senzatitolo.net, indicando nome, cognome e data dell’incontro a cui si desidera partecipare. Un’ora prima di ciascuno appuntamento verrà inviato via mail il link di accesso per la piattaforma.  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *