Nissoli (FI): Modificato il decreto sicurezza di Salvini ma nessuna risposta agli italiani all’estero

Politica

“Con il nuovo decreto sicurezza ci sono molte novità per gli immigrati con meno espulsioni e maggiore facilità di ottenere il permesso di soggiorno in Italia per motivi di protezione internazionale ma ci si dimentica degli italiani all’estero.

Infatti, Il Governo dimentica di modificare una norma del decreto Salvini che aveva causato tanti problemi alle famiglie miste di italiani all’estero e cioè la certificazione di conoscenza linguistica per ottenere la cittadinanza iure matrimonii.

Lo straniero che ha sposato un italiano o una italiana all’estero deve ancora fare le acrobazie per ottenere la certificazione linguistica anche in considerazione della scarsa ramificazione sul territorio estero degli enti certificatori.

Auspico che questo disagio, durante l’esame del provvedimento in Parlamento, venga sanato”.

 Lo ha dichiarato la deputata di Forza Italia, On. Fucsia Fitzgerald Nissoli, eletta in Nord e Centro America.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *